Feeds:
Commenti

Archive for the ‘J’ADORE BRIC À BRAC’ Category

CCF02122013_00006

Il libro credo risalga agli anni ’50.
È illustrato da F. Baldi.
Le immagini non sono molto belle, ma mi ha fatto tenerezza in copertina il viso sognante della giovane rappresentata.

Annunci

Read Full Post »

CCF02122013_00005

Il libro porta in copertina e sul retro disegni di Maria Augusta Cavalieri (1900-1982), un’illustratrice fiorentina poco conosciuta, nonostante la soavità delle sue immagini.
Risulta essere la prima illustratrice donna di Pinocchio.

Il libro fa parte della collana Biblioteca dei miei ragazzi della casa editrice Salani.

Read Full Post »

CCF02122013_00001

CCF02122013_00002

Il libriccino titolato La bella addormentata porta sul retro la pubblicità de La crema fina per calzature Tana Soc. An. Lavoraz. Cera – Milano.
Si tratta di un prodotto pubblicitario.
Porta internamente altre quattro immagini a colori.
@@@
CCF02122013_00003

CCF02122013_00004

Lo stesso vale per Pollicino che, sul retro porta la pubblicità di una pasta dentifricia per bambini sempre della ditta Tana.
I bimbi rappresentati sono carinissimi!

Read Full Post »

CCF02122013_00000

Ho trovato ieri a un mercatino un altro libro della collana I romanzi della rosa, titolato La scelta di Sonia.
La copertina porta un’illustrazione di Alberto Micheli Pellegrini: stupenda!

Rubino Mildred Ayres, scrittore inglese, definito dalla Oxford Dictionary of National Biography “uno dei più popolari e prolifici romanzieri romantici del ventesimo secolo”, iniziò a pubblicare poco prima della seconda guerra mondiale e prodUSSE circa centocinquanta titoli. Fu anche giornalista e scrittore di racconti.

Read Full Post »

Il kintsugi, letteralmente “riparare con l’oro”, è un’antica tecnica giapponese che consiste nell’utilizzo di un metallo prezioso per saldare assieme i frammenti di oggetti in ceramica rotti.
Si fa uso di oro o argento liquido o lacca con polvere d’oro.

La tecnica permette di ottenere degli oggetti unici, preziosi e artistici, poiché ogni oggetto presenta un diverso intreccio di linee dorate unico e irripetibile per via della casualità con cui la ceramica può frantumarsi.

La pratica nasce dall’idea che dall’imperfezione e da una ferita possa nascere una forma ancora maggiore di perfezione estetica e interiore.
I giapponesi con questo intendono affermare che quando qualcosa ha subito una ferita e ha una storia, diventa più bello.

images

Ho sempre amato ciò che appare “rovinato” perché il mio concetto di bellezza non comprende quali caratteristiche perfezione e integrità.
Trovo prezioso e artistico anche un oggetto rattoppato con cera e filo di ferro.

il-piatto-dei-briganti

Read Full Post »

Ho scoperto da poco il romantico mondo del romanzo rosa di cui si possono trovare informazioni dettagliate e curiosità nel sito http://www.letteraturadimenticata.it.
Mi hanno incuriosito in particolare le immagini di copertina di alcuni volumetti della collana I romanzi della rosa dell’editore Salani.
A mercatini vari ho acquistato alcuni di questi libri dedicando la ricerca in particolare ai testi di Delly.

Delly è uno pseudonimo collettivo, adottato da Jeanne-Marie Petitjean de la Rosière e Frédéric Petitjean de la Rosière.
I romanzi di Delly furono popolari fra gli anni Dieci e gli anni Cinquanta, tanto che alcuni di essi si collocano fra i più grandi successi editoriali dell’epoca.

nelle tue mani

Nelle tue mani,
titolo originale Aélys au cheveux d’or

l'erede dei duchi di Sailles

L’erede dei duchi di Sailles,
titolo originale L’héritier des ducs de Sailles

il mistero di ker even

Il mistero di Ker-Even II,
titolo originale Le mystère de Ker-Even II

le ombre

Le ombre,
titolo originale Les ombres

la casa del giglio

La casa del giglio,
titolo originale La maison du lis

Alberto Micheli Pellegrini è autore di alcune di queste copertine.
Allievo di Giovanni Fattori, si dedica alla pittura e in seguito diviene celebre nel ritratto femminile. Non disdegna la grafica e l’illustrazione ed è uno dei più attivi collaboratori di diverse case editrici, in particolare Salani, per il quale esegue le immagini in antiporta della maggioranza assoluta dei volumi della Biblioteca delle Signorine, sia la prima versione sia la seconda¹.

A differenza che nel romanzo popolare e nel feuilleton, nel romanzo rosa il finale è lieto…
Sarà anche un po’ melenso come genere, ma mica si può sempre piangere.

¹ http://www.letteraturadimenticata.it

Read Full Post »

piccole donne

Il libro è una versione dall’americano di Angiola M. Agosti.
I disegni, assai graziosi, sono opera di Manuel Barbato.
L’immagine di copertina è di Carla Ruffinelli ed è a mio parere bellissima.
Ho trovato il volumetto al mercatino di Gonzaga e non ho potuto non acquistarlo.
Le condizioni sono abbastanza buone.
Guardate Amy nel disegno di Barbato…

CCF23092013_00000

Io trovo il tratto incantevole…

Read Full Post »

CCF15092013_00003

Ancora una fiaba di Oscar Wilde.
Le illustrazioni sono di Carla Ruffinelli.

Read Full Post »

CCF15092013_00002

Si tratta di una versione dall’inglese della celebre fiaba di Oscar Wilde.
Le illustrazioni sono di Carla Ruffinelli, non eccezionali a mio parere, ma adoro Wilde e posseggo più versioni illustrate delle sue fiabe.

Read Full Post »

CCF15092013_00001

Carola Prosperi (1883 – 1981) è stata una scrittrice e giornalista italiana.
Pubblicò circa 2.800 novelle e più di 35 romanzi.
Il libro è illustrato da Carla Ruffinelli.
Oltre alla Fata del rondinaio contiene altri racconti:
Farinelluccia, la figlia del mugnaio;
La bella pellegrina;
Orsone, Trotone, Salvione e la loro servetta;
Fochino e Focone.

CCF15092013_00004

Read Full Post »

Older Posts »